Easyjet? No grazie! Cliccate e saprete perché

  Easyjet? No thanks! Click here to discover why

  Prius: ammiratela ma non compratela. Cliccate qui per scoprirne il motivo



BG CS DA DE EL EN ES ET FI FR HU IT LT LV MT NL PL PT RO SK SL SV BG CS DA DE EL EN ES ET FI FR HU IT LT LV MT NL PL PT RO SK SL SV


 

Regolamento delegato (UE) n. 148/2013 della Commissione

  

Commission Delegated Regulation (EU) No 148/2013

  

del 19 dicembre 2012

  

of 19 December 2012

  

che integra il regolamento (UE) n. 648/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio sugli strumenti derivati OTC, le controparti centrali e i repertori di dati sulle negoziazioni per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per precisare le informazioni minime da segnalare al repertorio di dati sulle negoziazioni

  

supplementing Regulation (EU) No 648/2012 of the European Parliament and of the Council on OTC derivatives, central counterparties and trade repositories with regard to regulatory technical standards on the minimum details of the data to be reported to trade repositories

  

(Testo rilevante ai fini del SEE)

  

(Text with EEA relevance)

  

LA COMMISSIONE EUROPEA,

  

THE EUROPEAN COMMISSION,

  

visto il trattato sul funzionamento dell’Unione europea,

  

Having regard to the Treaty on the Functioning of the European Union,

  

visto il parere della Banca centrale europea [1],

  

Having regard to the opinion of the European Central Bank [1],

  

visto il regolamento (UE) n. 648/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 4 luglio 2012, sugli strumenti derivati OTC, le controparti centrali e i repertori di dati sulle negoziazioni [2], in particolare l’articolo 9, paragrafo 5,

  

Having regard to Regulation (EU) No 648/2012 of the European Parliament and of the Council of 4 July 2012 on OTC derivatives, central counterparties and trade repositories [2], and in particular Article 9(5) thereof,

  

considerando quanto segue:

  

Whereas:

  

(1) Per assicurare flessibilità, è opportuno che la controparte di un contratto possa delegarne la segnalazione all’altra controparte o ad un terzo. Occorre che le controparti possano decidere di delegare la segnalazione ad un terzo comune, tra cui una controparte centrale, che effettui un’unica segnalazione, comprendente la pertinente tabella, al repertorio di dati sulle negoziazioni. In tali circostanze e per garantire la qualità dei dati, occorre che nella segnalazione sia indicato che essa viene effettuata per conto di entrambe le controparti e che contiene tutte le informazioni che sarebbero state segnalate se il contratto fosse stato segnalato separatamente.

  

(1) In order to allow flexibility, a counterparty should be able to delegate the reporting of a contract to the other counterparty or to a third party. Counterparties should also be able to agree to delegate reporting to a common third entity including a central counterparty (CCP), the latter submitting one report, including the relevant table of fields, to the trade repository. In these circumstances and in order to ensure data quality, the report should indicate that it is made on behalf of both counterparties and contain the full set of details that would have been reported had the contract been reported separately.

  

(2) Per evitare incoerenze nelle tabelle che riportano i dati comuni, occorre che le controparti di un contratto derivato assicurino che i dati comuni trasmessi siano convenuti da entrambe. Un identificativo unico dell’operazione consentirà di riconciliare i dati nel caso in cui le controparti effettuino la segnalazione a repertori di dati sulle negoziazioni diversi.

  

(2) To avoid inconsistencies in the Common Data tables, each counterparty to a derivative contract should ensure that the Common Data reported is agreed between both parties to the trade. A unique trade identifier will help with the reconciliation of the data in the case that the counterparties are reporting to different trade repositories.

  

(3) Per evitare la duplicazione delle segnalazioni e per ridurne l’onere, occorre che la controparte o la controparte centrale che effettuano la segnalazione per conto di entrambe le controparti possano effettuare un’unica segnalazione al repertorio di dati sulle negoziazioni contenente le pertinenti informazioni.

  

(3) To avoid duplicate reporting and to reduce the reporting burden, where one counterparty or CCP reports on behalf of both counterparties, the counterparty or CCP should be able to send one report to the trade repository containing the relevant information.

  

(4) La valutazione dei contratti derivati è essenziale per consentire alle autorità di regolamentazione di svolgere il loro compito, in particolare per quanto riguarda la stabilità finanziaria. Il valore del contratto ai prezzi correnti sul mercato o basato su un modello indica il segno e l’entità delle esposizioni relative al contratto e integra le informazioni sul valore d’origine specificato nel contratto.

  

(4) Valuation of derivative contracts is essential to allow regulators to fulfil their mandates, in particular when it comes to financial stability. The mark to market or mark to model value of a contract indicates the sign and size of the exposures related to that contract, and complements the information on the original value specified in the contract.

  

(5) La raccolta delle informazioni sulla garanzia reale relativa ad un particolare contratto è fondamentale per assicurare un’adeguata sorveglianza delle esposizioni. A tal fine, occorre che le controparti che procedono alla costituzione di garanzie reali sulle loro operazioni siano tenute a segnalare i relativi dati per ogni singola operazione. Quando la garanzia reale è calcolata sulla base delle posizioni nette derivanti da una serie di contratti, e pertanto non è costituita per ogni singola operazione ma per portafoglio, occorre che le controparti possano segnalare il portafoglio utilizzando un codice unico o un sistema di numerazione da esse concordato. Occorre che il codice unico consenta di individuare lo specifico portafoglio per il quale è stata costituita la garanzia reale, se la controparte detiene più di un portafoglio, e di associare il contratto derivato ad un determinato portafoglio per il quale è stata costituita una garanzia reale.

  

(5) Gathering information on the collateral pertaining to a particular contract is essential to ensuring the proper monitoring of exposures. To enable this, counterparties that collateralise their transactions should report such collateralisation details on a transaction level basis. Where collateral is calculated on the basis of net positions resulting from a set of contracts, and is therefore not posted on a transaction level basis but on a portfolio basis, counterparties should be able to report the portfolio using a unique code or numbering system as determined by the counterparty. That unique code should identify the specific portfolio over which the collateral is exchanged where the counterparty has more than one portfolio and should also ensure that a derivative contract can be linked to a particular portfolio over which collateral is being held.

  

(6) Il presente regolamento si basa sui progetti di norme tecniche di regolamentazione che l’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (Aesfem) ha presentato alla Commissione e riflette la pertinenza del ruolo dei repertori di dati sulle negoziazioni ai fini del miglioramento della trasparenza dei mercati nei confronti del pubblico e delle autorità di vigilanza, i dati da segnalare ai repertori e che questi devono raccogliere e rendere accessibili in funzione della categoria di derivati e della natura dell’operazione.

  

(6) This Regulation is based on the draft regulatory technical standards submitted by the European Securities and Markets Authority (ESMA) to the Commission and it reflects the relevance of the role of trade repositories to improve transparency of markets towards the public and regulators, the data to be reported to, collected by and made available by trade repositories depending on derivative class and the nature of the trade.

  

(7) L’Aesfem ha consultato le autorità competenti e i membri del Sistema europeo delle banche centrali (SEBC) prima di presentare i progetti di norme tecniche di regolamentazione su cui si basa il presente regolamento. Ai sensi dell’articolo 10 del regolamento (UE) n. 1095/2010 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24 novembre 2010, che istituisce l’Autorità europea di vigilanza (Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati) [3], l’Aesfem ha anche condotto consultazioni pubbliche sui progetti di norme tecniche di regolamentazione, ha analizzato i potenziali costi e benefici collegati e ha chiesto il parere del gruppo delle parti interessate nel settore degli strumenti finanziari e dei mercati istituito dall’articolo 37 dello stesso regolamento,

  

(7) ESMA has consulted the relevant authorities and the members of the European System of Central Banks (ESCB) before submitting the draft regulatory technical standards on which this Regulation is based. In accordance with Article 10 of Regulation (EU) No 1095/2010, of the European Parliament and of the Council of 24 November 2010 establishing a European Supervisory Authority (European Securities and Markets Authority) [3], ESMA has also conducted open public consultations on such draft regulatory technical standards, analysed the potential related costs and benefits and requested the opinion of the ESMA Securities and Markets Stakeholder Group established in accordance with Article 37 of that Regulation,

  

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

  

HAS ADOPTED THIS REGULATION:

  

Articolo 1

  

Article 1

  

Dati da fornire nelle segnalazioni ai sensi dell’articolo 9, paragrafi 1 e 3 del regolamento (UE) n. 648/2012

  

Details to set out in reports pursuant to Article 9(1) and (3) of Regulation (EU) No 648/2012

  

1. Tra le informazioni da trasmettere ai repertori di dati sulle negoziazioni figurano:

  

1. Reports to a trade repository shall include:

  

a) i dati di cui alla tabella 1 dell’allegato, vale a dire informazioni relative alle controparti di un contratto;

  

(a) the details set out in Table 1 of the Annex which contains information relating to the counterparties to a contract;

  

b) i dati di cui alla tabella 2 dell’allegato, vale a dire informazioni relative al contratto derivato concluso tra le due controparti.

  

(b) the information set out in Table 2 of the Annex which contains details pertaining to the derivative contract concluded between the two counterparties.

  

2. Ai fini del paragrafo 1, per conclusione di un contratto si intende "l’effettuazione di un’operazione" ai sensi dell’articolo 25, paragrafo 3, della direttiva 2004/39/CE del Parlamento europeo e del Consiglio [4].

  

2. For the purposes of paragraph 1, conclusion of a contract shall mean "execution of a transaction" as referred to in Article 25(3) of Directive 2004/39/EC of the European Parliament and of the Council [4].

  

3. La segnalazione unica effettuata per conto di entrambe le controparti contiene le informazioni di cui alla tabella 1 dell’allegato relative a ognuna delle controparti. Le informazioni di cui alla tabella 2 dell’allegato sono presentate soltanto una volta.

  

3. Where one report is made on behalf of both counterparties, it shall contain the information set out in Table 1 of the Annex in relation to each of the counterparties. The information set out in Table 2 of the Annex shall be submitted only once.

  

4. Nel caso in cui venga effettuata una segnalazione unica per conto di entrambe le controparti, se ne fa menzione nel campo 9 della tabella 1 dell’allegato.

  

4. Where one report is made on behalf of both counterparties it shall indicate this fact, as set out in field 9 of Table 1 of the Annex.

  

5. Quando una controparte trasmette le informazioni relative ad un contratto ad un repertorio di dati sulle negoziazioni per conto della controparte, ovvero un terzo segnala un contratto ad un repertorio di dati sulle negoziazioni per conto di una o di entrambe le controparti, le informazioni trasmesse includono tutti i dati che sarebbero stati trasmessi se i contratti fossero stati segnalati al repertorio di dati sulle negoziazioni separatamente da ogni parte.

  

5. Where one counterparty reports the details of a contract to a trade repository on behalf of the other counterparty, or a third entity reports a contract to a trade repository on behalf of one or both counterparties, the details reported shall include the full set of details that would have been reported had the contracts been reported to the trade repository by each counterparty separately.

  

6. Se un contratto derivato presenta caratteristiche tipiche di varie attività sottostanti, come indicate nella tabella 2 dell’allegato, nella segnalazione è indicata la categoria di attività a cui il contratto si avvicina maggiormente, secondo quanto concordato dalle controparti prima di trasmettere la segnalazione al repertorio di dati sulle negoziazioni.

  

6. Where a derivative contract includes features typical of more than one underlying asset as specified in Table 2 of the Annex, a report shall indicate the asset class that the counterparties agree the contract most closely resembles before the report is sent to a trade repository.

  

Articolo 2

  

Article 2

  

Operazioni compensate

  

Cleared trades

  

1. Se un contratto in essere è successivamente compensato da una controparte centrale, la compensazione è segnalata come modifica del contratto in essere.

  

1. Where an existing contract is subsequently cleared by a CCP, clearing should be reported as a modification of the existing contract.

  

2. Quando un contratto è concluso in una sede di negoziazione ed è compensato da una controparte centrale, per cui una controparte non è a conoscenza dell’identità dell’altra controparte, la controparte segnalante indica come sua controparte la controparte centrale.

  

2. Where a contract is concluded in a trading venue and cleared by a CCP such that a counterparty is not aware of the identity of the other counterparty, the reporting counterparty shall identify that CCP as its counterparty.

  

Articolo 3

  

Article 3

  

Segnalazione delle esposizioni

  

Reporting of exposures

  

1. I dati sulle garanzie reali di cui alla tabella 1 dell’allegato includono tutte le garanzie costituite.

  

1. The data on collateral required under Table 1 of the Annex shall include all posted collateral.

  

2. Se una controparte non costituisce garanzie reali per ogni singola operazione, le controparti segnalano al repertorio di dati sulle negoziazioni la garanzia reale costituita sul portafoglio.

  

2. Where a counterparty does not collateralise on a transaction level basis, counterparties shall report to a trade repository collateral posted on a portfolio basis.

  

3. Quando relativamente ad un contratto viene segnalata la garanzia reale costituita sul portafoglio, la controparte segnalante trasmette al repertorio di dati sulle negoziazioni il codice che identifica il portafoglio sui cui è costituita la garanzia reale fornita all’altra controparte in relazione al contratto segnalato.

  

3. Where the collateral related to a contract is reported on a portfolio basis, the reporting counterparty shall report to the trade repository a code identifying the portfolio of collateral posted to the other counterparty related to the reported contract.

  

4. Le controparti non finanziarie diverse da quelle di cui all’articolo 10 del regolamento (UE) n. 648/2012 non sono tenute a segnalare le garanzie reali e le valutazioni a prezzi correnti di mercato o in base ad un modello dei contratti di cui alla tabella 1 dell’allegato.

  

4. Non-financial counterparties other than those referred to in Article 10 of Regulation (EU) No 648/2012 shall not be required to report collateral, mark to market, or mark to model valuations of the contracts referred to in Table 1 of the Annex.

  

5. Per i contratti compensati da una controparte centrale, le valutazioni a prezzi correnti di mercato sono fornite unicamente dalla controparte centrale.

  

5. For contracts cleared by a CCP, mark to market valuations shall only be provided by the CCP.

  

Articolo 4

  

Article 4

  

Log relativo ai dati

  

Reporting log

  

Le modifiche dei dati registrati nei repertori di dati sulle negoziazioni sono conservate in un log che identifica la persona o le persone che hanno chiesto la modifica, ivi compreso il repertorio di dati sulle negoziazioni, se applicabile, le ragioni della modifica, la data e l’ora e una descrizione chiara delle modifiche, tra cui i dati originari e i nuovi dati pertinenti di cui ai campi 58 e 59 della tabella 2 dell’allegato.

  

Modifications to the data registered in trade repositories shall be kept in a log identifying the person or persons that requested the modification, including the trade repository itself if applicable, the reason or reasons for such modification, a date and timestamp and a clear description of the changes, including the old and new contents of the relevant data as set out in fields 58 and 59 of Table 2 of the Annex.

  

Articolo 5

  

Article 5

  

Entrata in vigore

  

Entry into force

  

Il presente regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

  

This Regulation shall enter into force on the twentieth day following that of its publication in the Official Journal of the European Union.

  

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

  

This Regulation shall be binding in its entirety and directly applicable in all Member States.

  

  

  

Fatto a Bruxelles, il 19 dicembre 2012

  

Done at Brussels, 19 December 2012.

  

Per la Commissione

  

For the Commission

  

Il presidente

  

The President

  

José Manuel Barroso

  

José Manuel Barroso

  

[1] Non ancora pubblicato nella Gazzetta ufficiale.

  

[1] Not yet published in the Official Journal.

  

[2] GU L 201 del 27.7.2012, pag. 1.

  

[2] OJ L 201, 27.7.2012, p. 1.

  

[3] GU L 331 del 15.12.2010, pag. 84.

  

[3] OJ L 331, 15.12.2010, p. 84.

  

[4] GU L 145 del 30.4.2004, pag. 1.

  

[4] OJ L 145, 30.4.2004, p. 1.

  

--------------------------------------------------

  

--------------------------------------------------

  

ALLEGATO

  

ANNEX

  

Dati da segnalare ai repertori di dati sulle negoziazioni

  

Details to be reported to trade repositories

  

Tabella 1

  

Table 1

  

Dati della controparte

  

Counterparty Data

  

| Campo | Dati da comunicare |

  

| Field | Details to be reported |

  

Controparti del contratto

  

Parties to the contract

  

1 | Data e ora della segnalazione | Data e ora della segnalazione al repertorio di dati sulle negoziazioni. |

  

1 | Reporting timestamp | Date and time of reporting to the trade repository. |

  

2 | Identificativo della controparte | Codice unico identificativo della controparte segnalante. In caso di persone fisiche, utilizzare il codice cliente. |

  

2 | Counterparty ID | Unique code identifying the reporting counterparty. In case of an individual, a client code shall be used. |

  

3 | Identificativo dell’altra controparte | Codice unico identificativo dell’altra controparte nel contratto. Questo campo è compilato dal punto di vista della controparte segnalante. In caso di persone fisiche, utilizzare il codice cliente. |

  

3 | ID of the other counterparty | Unique code identifying the other counterparty of the contract. This field shall be filled from the perspective of the reporting counterparty. In case of an individual, a client code shall be used. |

  

4 | Nome della controparte | Denominazione sociale della controparte segnalante. Questo campo può essere lasciato in bianco se il campo "Identificativo della controparte" contiene già l’informazione. |

  

4 | Name of the counterparty | Corporate name of the reporting counterparty. This field can be left blank in case the counterparty ID already contains this information. |

  

5 | Domicilio della controparte | Indicazione della sede sociale, comprendente indirizzo completo, città e Stato, della controparte segnalante. Questo campo può essere lasciato in bianco se il campo "Identificativo della controparte" contiene già l’informazione. |

  

5 | Domicile of the counterparty | Information on the registered office, consisting of full address, city and country of the reporting counterparty. This field can be left blank in case the counterparty ID already contains this information. |

  

6 | Settore di attività della controparte | Natura delle attività della controparte segnalante (banca, impresa di assicurazione ecc.). Questo campo può essere lasciato in bianco se il campo "Identificativo della controparte" contiene già l’informazione. |

  

6 | Corporate sector of the counterparty | Nature of the reporting counterparty’s company activities (bank, insurance company, etc.). This field can be left blank in case the counterparty ID already contains this information. |

  

7 | Natura finanziaria o non finanziaria della controparte | Indicare se la controparte segnalante è una controparte finanziaria o non finanziaria ai sensi dell’articolo 2, punti 8 e 9 del regolamento (UE) n. 648/2012. |

  

7 | Financial or non-financial nature of the counterparty | Indicate if the reporting counterparty is a financial or non-financial counterparty in accordance with points 8 and 9 of Article 2 of Regulation (EU) No 648/2012. |

  

8 | Identificativo dell’intermediario | Nel caso in cui un intermediario agisce per conto della controparte segnalante senza diventare una controparte, la controparte segnalante lo identifica con un codice unico. In caso di persone fisiche, utilizzare il codice cliente. |

  

8 | Broker ID | In case a broker acts as intermediary for the reporting counterparty without becoming a counterparty, the reporting counterparty shall identify this broker by a unique code. In case of an individual, a client code shall be used. |

  

9 | Identificativo del soggetto segnalante | Nel caso in cui la controparte segnalante abbia delegato l’effettuazione della segnalazione ad un terzo o all’altra controparte, quest’altro soggetto deve essere individuato in questo campo con un codice unico. In caso contrario, lasciare il campo in bianco. In caso di persona fisica, indicare il codice cliente attribuito dalla persona giuridica cui la singola controparte ha fatto ricorso per l’esecuzione dell’operazione. |

  

9 | Reporting entity ID | In case the reporting counterparty has delegated the submission of the report to a third party or to the other counterparty, this entity has to be identified in this field by a unique code. Otherwise this field shall be left blank. In case of an individual, a client code shall be used, as assigned by the legal entity used by the individual counterparty to execute the trade. |

  

10 | Identificativo del partecipante diretto | Nel caso in cui la controparte segnalante non sia un partecipante diretto, il rispettivo partecipante diretto è individuato in questo campo mediante un codice unico. Nel caso delle persone fisiche, si utilizza il codice cliente attribuito dalla controparte centrale. |

  

10 | Clearing member ID | In case the reporting counterparty is not a clearing member, its clearing member shall be identified in this field by a unique code. In case of an individual, a client code, as assigned by the CCP, shall be used. |

  

11 | Identificativo del beneficiario | La parte titolare dei diritti e delle obbligazioni che derivano dal contratto. Quando l’operazione è eseguita attraverso una struttura, quali un trust o un fondo, che rappresenta una serie di beneficiari, indicare come beneficiario tale struttura. Se il beneficiario del contratto non è una controparte del contratto, la controparte segnalante deve identificarlo con un codice unico, o per le persone fisiche, con il codice cliente attribuitogli dalla persona giuridica a cui la persona fisica ha fatto ricorso. |

  

11 | Beneficiary ID | The party subject to the rights and obligations arising from the contract. Where the transaction is executed via a structure, such as a trust or fund, representing a number of beneficiaries, the beneficiary should be identified as that structure. If the beneficiary of the contract is not a counterparty to this contract, the reporting counterparty has to identify this beneficiary by a unique code or, in case of individuals, by a client code as assigned by the legal entity used by the individual. |

  

12 | CapacitĂ  negoziale | Indicare se la controparte segnalante ha concluso il contratto in qualitĂ  di principale per conto proprio (a nome proprio o a nome di un cliente) o di agente per conto e a nome di un cliente. |

  

12 | Trading capacity | Identifies whether the reporting counterparty has concluded the contract as principal on own account (on own behalf or behalf of a client) or as agent for the account of and on behalf of a client. |

  

13 | Lato della controparte | Indicare se il contratto è un contratto di acquisto o di vendita. Nel caso di contratto derivato su tassi di interesse la parte acquirente rappresenta il pagatore della gamba 1 e la parte venditrice è il pagatore della gamba 2. |

  

13 | Counterparty side | Identifies whether the contract was a buy or a sell. In the case of an interest rate derivative contract, the buy side will represent the payer of leg 1 and the sell side will be the payer of leg 2. |

  

14 | Contratto con controparte extra-SEE | Indicare se l’altra controparte è domiciliata al di fuori del SEE. |

  

14 | Contract with non-EEA counterparty | Indicates whether the other counterparty is domiciled outside the EEA. |

  

15 | Direttamente collegato a attività commerciali o finanziamenti di tesoreria | Precisare se il contratto è oggettivamente misurabile in quanto direttamente collegato all’attività commerciale o di finanziamento di tesoreria della controparte segnalante, ai sensi dell’articolo 10, paragrafo 3, del regolamento (UE) n. 648/2012. Lasciare in bianco il campo se la controparte segnalante è una controparte finanziaria ai sensi dell’articolo 2, punto 8, del regolamento (UE) n. 648/2012. |

  

15 | Directly linked to commercial activity or treasury financing | Information on whether the contract is objectively measurable as directly linked to the reporting counterparty’s commercial or treasury financing activity, as referred to in Article 10(3) of Regulation (EU) No 648/2012. This field shall be left blank in case the reporting counterparty is a financial counterparty, as referred to in point 8 of Article 2 Regulation (EU) No 648/2012. |

  

16 | Soglia di compensazione | Precisare se la controparte segnalante supera la soglia di compensazione di cui all’articolo 10, paragrafo 2, del regolamento (UE) n. 648/2012. Lasciare in bianco il campo se la controparte segnalante è una controparte finanziaria ai sensi dell’articolo 2, punto 8, del regolamento (UE) n. 648/2012. |

  

16 | Clearing threshold | Information on whether the reporting counterparty is above the clearing threshold as referred to in Article 10(2) of Regulation (EU) No 648/2012. This field shall be left blank in case the reporting counterparty is a financial counterparty, as referred to in point 8 of Article 2 Regulation (EU) No 648/2012. |

  

17 | Valore del contratto a prezzi correnti di mercato | Valutazione a prezzi correnti di mercato del contratto o, se del caso, valutazione in base ad un modello, ai sensi dell’articolo 11, paragrafo 2, del regolamento (UE) n. 648/2012. |

  

17 | Mark to market value of contract | Mark to market valuation of the contract, or mark to model valuation where applicable under Article 11(2) of Regulation (EU) No 648/2012. |

  

18 | Valuta del valore del contratto a prezzi correnti di mercato | Valuta utilizzata per la valutazione a prezzi correnti di mercato o, se del caso, per la valutazione in base ad un modello, ai sensi dell’articolo 11, paragrafo 2, del regolamento (UE) n. 648/2012. |

  

18 | Currency of mark to market value of the contract | The currency used for the mark to market valuation of the contract, or mark to model valuation where applicable under Article 11(2) of Regulation (EU) No 648/2012. |

  

19 | Data della valutazione | Data dell’ultima valutazione a prezzi correnti di mercato o in base ad un modello. |

  

19 | Valuation date | Date of the last mark to market or mark to model valuation. |

  

20 | Ora della valutazione | Ora dell’ultima valutazione a prezzi correnti di mercato o in base ad un modello. |

  

20 | Valuation time | Time of the last mark to market or mark to model valuation. |

  

21 | Tipo di valutazione | Indicare se è stata eseguita una valutazione a prezzi correnti di mercato o una valutazione in base ad un modello. |

  

21 | Valuation type | Indicate whether valuation was performed mark to market or mark to model. |

  

22 | Costituzione di garanzia reale | Indicare se è stata costituita una garanzia reale. |

  

22 | Collateralisation | Whether collateralisation was performed. |

  

23 | Garanzia reale per portafoglio | Indicare se la garanzia reale è stata costituita su un portafoglio. Per "portafoglio" si intende che la garanzia reale è calcolata sulla base delle posizioni nette risultanti da una serie di contratti, piuttosto che sulla singola operazione. |

  

23 | Collateral portfolio | Whether the collateralisation was performed on a portfolio basis. Portfolio means the collateral calculated on the basis of net positions resulting from a set of contracts, rather than per trade. |

  

24 | Codice della garanzia reale per portafoglio | Se la garanzia reale è segnalata per un portafoglio, identificare il portafoglio con un codice unico stabilito dalla controparte segnalante. |

  

24 | Collateral portfolio code | If collateral is reported on a portfolio basis, the portfolio should be identified by a unique code determined by the reporting counterparty. |

  

25 | Valore della garanzia reale | Valore della garanzia reale costituita dalla controparte segnalante e fornita all’altra controparte. Laddove la garanzia sia costituita per portafoglio, includere nel campo il valore di tutte le garanzie reali costituite per il portafoglio. |

  

25 | Value of the collateral | Value of the collateral posted by the reporting counterparty to the other counterparty. Where collateral is posted on a portfolio basis, this field should include the value of all collateral posted for the portfolio. |

  

26 | Valuta del valore della garanzia reale | Indicare il valore della garanzia reale di cui al campo 25. |

  

26 | Currency of the collateral value | Specify the value of the collateral for field 25. |

  

Tabella 2

  

Table 2

  

Dati comuni

  

Common Data

  

| Campo | Dati da comunicare | Tipo di contratto derivato interessato |

  

| Field | Details to be reported | Applicable types of derivative contract |

  

| Sezione 2a —tipo di contratto | | Tutti i contratti |

  

| Section 2a —Contract type | | All contracts |

  

1 | Tassonomia utilizzata | Il contratto è identificato mediante un identificativo del prodotto. | |

  

1 | Taxonomy used | The contract shall be identified by using a product identifier. | |

  

2 | Identificativo del prodotto 1 | Il contratto è identificato mediante un identificativo del prodotto. | |

  

2 | Product ID 1 | The contract shall be identified by using a product identifier. | |

  

3 | Identificativo del prodotto 2 | Il contratto è identificato mediante un identificativo del prodotto. | |

  

3 | Product ID 2 | The contract shall be identified by using a product identifier. | |

  

4 | Sottostante | Il sottostante è identificato mediante un identificativo unico del sottostante. In caso di panieri o di indici, utilizzare un identificativo per il paniere o l’indice se non esiste un identificativo unico. | |

  

4 | Underlying | The underlying shall be identified by using a unique identifier for this underlying. In case of baskets or indices, an indication for this basket or index shall be used where a unique identifier does not exist. | |

  

5 | Valuta nozionale 1 | Valuta dell’importo nozionale. Per i contratti derivati su tassi di interesse corrisponde alla valuta nozionale della gamba 1. | |

  

5 | Notional currency 1 | The currency of the notional amount. In the case of an interest rate derivative contract, this will be the notional currency of leg 1. | |

  

6 | Valuta nozionale 2 | Valuta dell’importo nozionale. Per i contratti derivati su tassi di interesse corrisponde alla valuta nozionale della gamba 2. | |

  

6 | Notional currency 2 | The currency of the notional amount. In the case of an interest rate derivative contract, this will be the notional currency of leg 2. | |

  

7 | Valuta di consegna | La valuta da consegnare. | |

  

7 | Deliverable currency | The currency to be delivered. | |

  

| Sezione 2b —dati sull’operazione | | Tutti i contratti |

  

| Section 2b —Details on the transaction | | All contracts |

  

8 | Identificativo dell’operazione | Identificativo unico dell’operazione, concordato a livello europeo, fornito dalla controparte segnalante. In caso di mancanza di identificativo unico dell’operazione, occorre creare e concordare con l’altra controparte un codice unico. | |

  

8 | Trade ID | A Unique Trade ID agreed at the European level, which is provided by the reporting counterparty. If there is no unique trade ID in place, a unique code should be generated and agreed with the other counterparty. | |

  

9 | Numero di riferimento dell’operazione | Un numero unico di identificazione dell’operazione fornito dal soggetto segnalante o da un terzo che effettua la segnalazione per suo conto. | |

  

9 | Transaction reference number | A unique identification number for the transaction provided by the reporting entity or a third party reporting on its behalf. | |

  

10 | Sede di esecuzione | La sede di esecuzione è identificata per mezzo di un codice unico. Nel caso di contratti OTC, occorre verificare se il relativo strumento è ammesso alla negoziazione ma negoziato fuori dai mercati regolamentati o non ammesso alla negoziazione e negoziato fuori dai mercati regolamentati. | |

  

10 | Venue of execution | The venue of execution shall be identified by a unique code for this venue. In case of a contract concluded OTC, it has to be identified whether the respective instrument is admitted to trading but traded OTC or not admitted to trading and traded OTC. | |

  

11 | Compressione | Indicare se il contratto deriva da una compressione. | |

  

11 | Compression | Identify whether the contract results from a compression exercise. | |

  

12 | Prezzo/tasso | Il prezzo del derivato, esclusi, laddove applicabile, commissioni e interessi maturati. | |

  

12 | Price/rate | The price per derivative excluding, where applicable, commission and accrued interest. | |

  

13 | Notazione del prezzo | Il modo in cui è espresso il prezzo. | |

  

13 | Price notation | The manner in which the price is expressed. | |

  

14 | Importo nozionale | Valore originario del contratto. | |

  

14 | Notional amount | Original value of the contract. | |

  

15 | Moltiplicatore del prezzo | Il numero di unitĂ  dello strumento finanziario contenute in un lotto di negoziazione; ad esempio, il numero di derivati rappresentati da un contratto. | |

  

15 | Price multiplier | The number of units of the financial instrument which are contained in a trading lot; for example, the number of derivatives represented by one contract. | |

  

16 | Quantitativo | In caso di segnalazione di piĂą di un contratto derivato, numero di contratti inclusi nella segnalazione. | |

  

16 | Quantity | Number of contracts included in the report, where more than one derivative contract is reported. | |

  

17 | Pagamento anticipato | Importo di eventuali pagamenti anticipati che la controparte segnalante ha effettuato o ricevuto. | |

  

17 | Up-front payment | Amount of any up-front payment the reporting counterparty made or received. | |

  

18 | Tipo di consegna | Indicare se il contratto è regolato fisicamente o in contanti. | |

  

18 | Delivery type | Indicates whether the contract is settled physically or in cash. | |

  

19 | Data e ora di esecuzione | Secondo la definizione dell’articolo 1, paragrafo 2. | |

  

19 | Execution timestamp | As defined in Article 1(2). | |

  

20 | Data di efficacia | Data alla quale le obbligazioni contrattuali entrano in vigore. | |

  

20 | Effective date | Date when obligations under the contract come into effect. | |

  

21 | Data di scadenza | Data originaria di scadenza del contratto segnalato. La cessazione anticipata non può essere segnalata in questo campo. | |

  

21 | Maturity date | Original date of expiry of the reported contract. An early termination shall not be reported in this field. | |

  

22 | Data di cessazione | Data di cessazione del contratto segnalato. Lasciare in bianco se identica alla data di scadenza. | |

  

22 | Termination date | Termination date of the reported contract. If not different from maturity date, this field shall be left blank. | |

  

23 | Data del regolamento | Data del regolamento del sottostante. In caso di varie date, aggiungere campi come segue: 23A, 23B, 23C ecc. | |

  

23 | Date of Settlement | Date of settlement of the underlying. If more than one, further fields may be used (e.g. 23A, 23B, 23C, etc.). | |

  

24 | Tipo di accordo quadro | Indicare il riferimento al nome del pertinente accordo quadro, se utilizzato per il contratto segnalato (ad esempio ISDA Master Agreement, Master Power Purchase and Sale Agreement, International ForEx Master Agreement, European Master Agreement o ogni altro accordo quadro locale). | |

  

24 | Master Agreement type | Reference to the name of the relevant master agreement, if used for the reported contract (e.g. ISDA Master Agreement; Master Power Purchase and Sale Agreement; International ForEx Master Agreement; European Master Agreement or any local Master Agreements). | |

  

25 | Versione dell’accordo quadro | Indicare l’anno della versione dell’accordo quadro utilizzato per l’operazione segnalata, se del caso (ad es., 1992, 2002, …). | |

  

25 | Master Agreement version | Reference to the year of the master agreement version used for the reported trade, if applicable (e.g. 1992, 2002, etc.). | |

  

| Sezione 2c —attenuazione dei rischi/segnala-zione | | Tutti i contratti |

  

| Section 2c —Risk mitigation/Reporting | | All contracts |

  

26 | Data e ora della conferma | La data e l’ora della conferma, secondo la definizione del regolamento delegato (UE) n. 149/2013 della Commissione [1]. | |

  

26 | Confirmation timestamp | Date and time of the confirmation, as defined under Commission Delegated Regulation (EU) No 149/2013 [1] indicating time zone in which the confirmation has taken place. | |

  

27 | Mezzo di conferma | Indicare se il contratto è stato confermato per via elettronica, per via non elettronica o se è rimasto non confermato. | |

  

27 | Confirmation means | Whether the contract was electronically confirmed, non-electronically confirmed or remains unconfirmed. | |

  

| Sezione 2d —Compensazione | | Tutti i contratti |

  

| Section 2d —Clearing | | All contracts |

  

28 | Obbligo di compensazione | Indicare se il contratto segnalato è soggetto all’obbligo di compensazione ai sensi del regolamento (UE) n. 648/2012. | |

  

28 | Clearing obligation | Indicates, whether the reported contract is subject to the clearing obligation under Regulation (EU) No 648/2012. | |

  

29 | Compensato | Indicare se la compensazione ha avuto luogo. | |

  

29 | Cleared | Indicates, whether clearing has taken place. | |

  

30 | Data e ora della compensazione | Data e ora in cui la compensazione ha avuto luogo. | |

  

30 | Clearing timestamp | Time and date when clearing took place. | |

  

31 | Controparte centrale | Se il contratto è stato compensato, indicare il codice unico della controparte centrale che ha compensato il contratto. | |

  

31 | CCP | In case of a contract that has been cleared, the unique code for the CCP that has cleared the contract. | |

  

32 | Infragruppo | Indicare se il contratto è stato concluso nel quadro di un’operazione infragruppo ai sensi dell’articolo 3 del regolamento (UE) n. 648/2012. | |

  

32 | Intragroup | Indicates whether the contract was entered into as an intragroup transaction, defined in Article 3 of Regulation (EU) No 648/2012. | |

  

| Sezione 2e —tassi di interesse | Se è indicato un identificativo unico del prodotto (Unique Product Identifier — UPI) contenente tutte le informazioni indicate di seguito, la segnalazione non è obbligatoria. | Derivati su tassi di interesse |

  

| Section 2eInterest Rates | If a UPI is reported and contains all the information below, this is not required to be reported. | Interest rate derivatives |

  

33 | Tasso fisso della gamba 1 | Indicazione del tasso fisso della gamba 1, se applicabile. | |

  

33 | Fixed rate of leg 1 | An indication of the fixed rate leg 1 used, if applicable. | |

  

34 | Tasso fisso della gamba 2 | Indicazione del tasso fisso utilizzato per la gamba 2, se applicabile. | |

  

34 | Fixed rate of leg 2 | An indication of the fixed rate leg 2 used, if applicable. | |

  

35 | Conteggio dei giorni del tasso fisso | Il numero effettivo di giorni del periodo di calcolo del pagatore del pertinente tasso fisso, se applicabile. | |

  

35 | Fixed rate day count | The actual number of days in the relevant fixed rate payer calculation period, if applicable. | |

  

36 | Frequenza di pagamento della gamba fissa | Frequenza dei pagamenti per la gamba a tasso fisso, se applicabile. | |

  

36 | Fixed leg payment frequency | Frequency of payments for the fixed rate leg, if applicable. | |

  

37 | Frequenza di pagamento del tasso variabile | Frequenza dei pagamenti per la gamba a tasso variabile, se applicabile. | |

  

37 | Floating rate payment frequency | Frequency of payments for the floating rate leg, if applicable. | |

  

38 | Frequenza di revisione del tasso variabile | Frequenza di revisione della gamba a tasso variabile, se applicabile. | |

  

38 | Floating rate reset frequency | Frequency of floating rate leg resets, if applicable. | |

  

39 | Tasso variabile della gamba 1 | Indicazione dei tassi di interesse utilizzati, rivisti a intervalli prestabiliti con riferimento ad un tasso di riferimento di mercato, se applicabile. | |

  

39 | Floating rate of leg 1 | An indication of the interest rates used which are reset at predetermined intervals by reference to a market reference rate, if applicable. | |

  

40 | Tasso variabile della gamba 2 | Indicazione dei tassi di interesse utilizzati, rivisti a intervalli prestabiliti con riferimento ad un tasso di riferimento di mercato, se applicabile. | |

  

40 | Floating rate of leg 2 | An indication of the interest rates used which are reset at predetermined intervals by reference to a market reference rate, if applicable. | |

  

| Sezione 2f —tassi di cambio | Se è indicato un identificativo unico del prodotto (Unique Product Identifier — UPI) contenente tutte le informazioni indicate di seguito, la segnalazione non è obbligatoria. | Derivati su valute |

  

| Section 2f —Foreign Exchange | If a UPI is reported and contains all the information below, this is not required to be reported. | Currency derivatives |

  

41 | Valuta 2 | La valuta intermedia, se diversa da quella di consegna. | |

  

41 | Currency 2 | The cross currency, if different from the currency of delivery. | |

  

42 | Tasso di cambio 1 | Tasso di cambio contrattuale delle valute. | |

  

42 | Exchange rate 1 | The contractual rate of exchange of the currencies. | |

  

43 | Tasso di cambio a termine | Tasso di cambio a termine alla data di valore. | |

  

43 | Forward exchange rate | Forward exchange rate on value date. | |

  

44 | Base del tasso di cambio | La valuta di base per il tasso di cambio. | |

  

44 | Exchange rate basis | Quote base for exchange rate. | |

  

| Sezione 2g —materie prime | Se è indicato un identificativo unico del prodotto (Unique Product Identifier — UPI) contenente tutte le informazioni indicate di seguito, la segnalazione non è obbligatoria, tranne in caso di obbligo di segnalazione ai sensi del regolamento (UE) n. 1227/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio [2]. | Derivati su materie prime |

  

| Section 2g —Commodities | If a UPI is reported and contains all the information below, this is not required to be reported unless to be reported according to Regulation (EU) No 1227/2011 of the European Parliament and of the Council [2]. | Commodity derivatives |

  

| Informazioni generali | | |

  

| General | | |

  

45 | Materie prime sottostanti | Indicare il tipo di materia prima che costituisce il sottostante del contratto. | |

  

45 | Commodity base | Indicates the type of commodity underlying the contract. | |

  

46 | Informazioni specifiche sulle materie prime | Dati sulla particolare materia prima dal campo 45 in poi. | |

  

46 | Commodity details | Details of the particular commodity beyond field 45. | |

  

| Energia | Informazioni da trasmettere ai sensi del regolamento (UE) n. 1227/2011, se applicabile. | |

  

| Energy | Information to be reported according to Regulation (EU) No 1227/2011, if applicable. | |

  

47 | Punto o zona di consegna | Punti di consegna delle aree di mercato. | |

  

47 | Delivery point or zone | Delivery point(s) of market area(s). | |

  

48 | Punto di interconnessione | Identificazione dei confini o dei punti di confine di un contratto di trasporto. | |

  

48 | Interconnection Point | Identification of the border(s) or border point(s) of a transportation contract. | |

  

49 | Tipo di carico | Sezione ripetibile dei campi da 50 a 54 per individuare il profilo di consegna del prodotto corrispondente ad un periodo di consegna di un giorno. | |

  

49 | Load type | Repeatable section of fields 50-54 to identify the product delivery profile which correspond to the delivery periods of a day. | |

  

50 | Data e ora di inizio della consegna | Data e ora di inizio della consegna. | |

  

50 | Delivery start date and time | Start date and time of delivery. | |

  

51 | Data e ora di fine della consegna | Data e ora di fine della consegna. | |

  

51 | Delivery end date and time | End date and time of delivery. | |

  

52 | CapacitĂ  oggetto del contratto | QuantitĂ  per intervallo di tempo di consegna. | |

  

52 | Contract capacity | Quantity per delivery time interval. | |

  

53 | Numero di unitĂ  | QuantitĂ  giornaliera o oraria in MWh o kWh/g corrispondente alla materia prima sottostante. | |

  

53 | Quantity Unit | Daily or hourly quantity in MWh or kWh/d which corresponds to the underlying commodity. | |

  

54 | Prezzo per quantitĂ  per intervallo di tempo | Se applicabile, prezzo per quantitĂ  per intervallo di tempo. | |

  

54 | Price/time interval quantities | If applicable, price per time interval quantities. | |

  

| Sezione 2h —Opzioni | Se è indicato un identificativo unico del prodotto (Unique Product Identifier — UPI) contenente tutte le informazioni indicate di seguito, la segnalazione non è obbligatoria. | Contratti contenenti un’opzione |

  

| Section 2h —Options | If a UPI is reported and contains all the information below, this is not required to be reported. | Contracts that contain an option |

  

55 | Tipo di opzione | Indicare se il contratto è call o put. | |

  

55 | Option type | Indicates whether the contract is a call or a put. | |

  

56 | Stile dell’opzione (esercizio) | Indicare se l’opzione può essere esercitata soltanto ad una data fissa (stile europeo e stile asiatico), ad una serie di date prestabilite (stile bermudiano) o in qualsiasi momento nel corso del periodo di validità del contratto (stile americano). | |

  

56 | Option style (exercise) | Indicates whether the option may be exercised only at a fixed date (European, and Asian style), a series of pre-specified dates (Bermudan) or at any time during the life of the contract (American style). | |

  

57 | Prezzo strike (tasso cap/floor) | Il prezzo di esercizio dell’opzione. | |

  

57 | Strike price (cap/floor rate) | The strike price of the option. | |

  

| Sezione 2i —modifiche della segnalazione | | Tutti i contratti |

  

| Section 2i —Modifications to the report | | All contracts |

  

58 | Tipo di azione | Se la segnalazione riguarda: un contratto derivato o un evento postnegoziazione per la prima volta, indicare "new",una modifica delle informazioni precedentemente trasmesse su un contratto derivato, indicare "modify",la cancellazione di un errore nella segnalazione, indicare "error",la cessazione di un contratto vigente, indicare "cancel",la compressione di un contratto segnalato, indicare "compression",l’aggiornamento della valutazione di un contratto, indicare "valuation update",ogni altra modifica della segnalazione, indicare "other". | |

  

58 | Action type | Whether the report contains: a derivative contract or post-trade event for the first time, in which case it will be identified as "new";a modification of details of a previously reported derivative contract, in which case it will be identified as "modify";a cancellation of a wrongly submitted report, in which case, it will be identified as "error";a termination of an existing contract, in which case it will be identified as "cancel";a compression of the reported contract, in which case it will be identified as "compression";an update of a contract valuation, in which case it will be identified as "valuation update";any other amendment to the report, in which case it will be identified as "other". | |

  

59 | Dettagli sul tipo di azione | Se nel campo 58 è stato indicato "other", specificare in questo campo i dettagli della modifica. | |

  

59 | Details of action type | Where field 58 is reported as "other" the details of such amendment should be specified here. | |

  

[1] Cfr. pag. 11 della presente Gazzetta ufficiale.

  

[1] See page 11 of this Official Journal.

  

[2] GU L 326 dell'8.12.2011, pag. 1.

  

[2] OJ L 326, 8.12.2011, p. 1.